Tim in corsa sulle parole di De Benedetti

Inviato da Redazione il Mar, 19/10/2004 - 11:13
All'interno del listino dell'S&P/Mib, il titolo Tim si mette in luce per i guadagni messi a segno, beneficiando così delle parole pronunciate dall'a.d., Marco De Benedetti, in occasione dell'incontro prenatalizio tenutosi domenica a Bilbao con i dealer. L'azione della società attiva nel settore della telefonia mobile al momento passa di mano al massimo intraday pari a 4,58 euro, facendo registrare un progresso dell'1,78%. Come riporta un quotidiano finanziario, De Benedetti, a proposito dei servizi di telefonia mobile di terza generazione (3G), ha dichiarato che per Tim significheranno un incremento dei ricavi medi per utente (Arpu) compreso tra il 15 e il 20%. Da ricordare che l'Arpu si attesta oggi sui 28 euro circa al mese. L'a.d. ha anche fatto sapere che Tim crede poco nelle videochiamate e punta piuttosto sui servizi multimediali "combinati".
COMMENTA LA NOTIZIA