1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Tiffany: vendite salite del 4% nel periodo natalizio, meno ottimista per il futuro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aumento del 4% delle vendite di Tiffany sotto Natale. Il colosso americano dei gioielli ha fatto sapere che nei due mesi fino al 31 dicembre le vendite si sono attestate a 992 milioni di dollari, evidenziando un rialzo del 4% rispetto all’anno prima. Su base comparabile, ossia considerando i negozi aperti da almeno un anno, le vendite sono rimaste stabili. Alla luce di questa performance, il management ha rivisto l’outlook, precisando che l’utile netto per azione dell’esercizio che si chiuderà a fine gennaio si attesterà nella parte bassa della forchetta 3,20-3,40 dollari, prevista lo scorso novembre. Il gruppo pubblicherà i conti a marzo e in quella occasione annuncerà nel dettaglio anche gli obiettivi finanziari. “Tuttavia – ha anticipato Tiffany – vista l’incertezza delle condizioni economiche in tutti i nostri principali mercati, il management prevede per il 2013 una crescita dei ricavi contenuta, mentre gli utili netti dovrebbero salire del 6-9%.