1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TI media: varata la nuova governance, cresce il peso di Parazzini e Campo Dall’Orto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova governance ai vertici di Telecom Italia media dopo la fusione per incorporazione di La 7. Il cda della società ha provveduto a redistribuire le deleghe. Riccardo Perissich è stato confermato presidente, Enrico Parazzini
amministratore delegato e Antonio Campo Dall’Orto direttore generale Television, ma con una diversa articolazione delle responsabilità. All’a.d. fanno capo
direttamente le funzioni relative alle attività di indirizzo e controllo complessivo della
società. La direzione generale Television viene articolata secondo tre macro aree: testate
giornalistiche, contenuti, attività operative e di supporto al business. Per quanto riguarda le
società Tm news (APCom) e TI media broadcasting, interamente controllate da Telecom
Italia media, la prima viene affidata a Paolo Ferrari, confermando la direzione editoriale di Antonio Calabrò, mentre la seconda resta affidata a Paolo Ballerani. Il consiglio ha preso inoltre atto delle dimissioni
di Fabrizio Grassi dalla carica di girettore generale.