TI Media: Telecom Italia garantisce continuità

Inviato da Luca Fiore il Gio, 14/03/2013 - 19:29
Quotazione: TELECOM ITALIA
All'8 marzo, Telecom Italia Media aveva un patrimonio netto di 3,5 milioni, in calo di 52,7 milioni di euro rispetto a fine 2012, e registrava una perdita di 152,7 milioni. Lo riporta la società in una nota. La perdita è generata, si legge nel comunicato, "dall'andamento gestionale del periodo e dallo stanziamento di fondi in relazione alle future perdite sulla cessione della partecipazione in La7, per un valore stimato di 150,7 milioni di euro".

Telecom Italia, riporta il comunicato, ha inviato "una lettera di sostegno patrimoniale e finanziario con la quale la controllante conferma la sua intenzione e il suo impegno a finanziare e sostenere patrimonialmente Telecom Italia Media al fine di assicurarne sia l'adempimento delle obbligazioni sia la regolare prosecuzione e continuità di impresa, il tutto almeno relativamente agli esercizi 2012 e 2013".

Di conseguenza, all'assemblea del prossimo 5 aprile verrà proposto di "rinviare, nel rispetto di quanto consentito dall'art. 2446 del codice civile, l'assunzione dei provvedimenti opportuni in merito alla perdita risultante dalla situazione patrimoniale della Società all'8 marzo 2013".
COMMENTA LA NOTIZIA