1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Ti Media: preliminare 2011, Ebitda sale a 28 milioni, in calo del 7,9% i ricavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom Italia Media ha pubblicato i risultati preliminari dell’esercizio 2011 da cui è risultato un margine operativo lordo (Ebitda) in crescita a 28 milioni di euro contro i 13,2 milioni realizzati l’anno precedente. In termini comparabili, l’Ebitda si è attestato a 7,5 milioni di euro, in diminuzione di 5,7 milioni rispetto all’esercizio 2010. I ricavi consolidati del gruppo hanno segnato un calo del 7,9% a 238,2 milioni di euro mentre il risultato operativo (Ebit) è stato negativo di 30,7 milioni di euro, in progresso del 33,3% rispetto lo stesso periodo dell’anno prima. In termini comparabili l’Ebit è risultato essere in diminuzione a -51,2 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto ammonta a 130,7 milioni di euro, in aumento di 23,3 milioni rispetto ai 115,5 milioni di fine 2010. Il fatturato di Ti Media-La7 per il 2011 si è attestato a 139,9 milioni di euro, in crescita del 21% contro i 115,6 milioni del precedente esercizio, grazie alla maggiore raccolta pubblicitaria lorda complessiva in aumento del 32,1% a 185,7 milioni di euro.