1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ti Media: oggi suspance per le offerte, rally del titolo in Borsa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brilla a Piazza Affari Telecom Italia Media, il cui titolo vola del 9,11% a 0,160 euro. L’azione beneficia di alcune indiscrezioni riportate questa mattina da Il Sole 24 Ore secondo cui oggi sarebbe prevista la scadenza per la presentazione delle offerte preliminari sulle attività della controllata del colosso italiano delle tlc. Oggi quindi si potrebbe sapere chi effettivamente è disposto a valutare l’operazione. Secondo il quotidiano di Confindustria, i due advisor Mediobanca e Citigroup avrebbero contattato L’Espresso di Carlo De Benedetti (che non sarebbe interessato), Sky Italia di Rupert Murdoch, Al-Jazeera vicina al franco-tunisino Tarek Ben Ammar e Discovery Channel che fa capo a John Malone. Gli analisti di Banca Akros notano come nella lista manchino rappresentati dei fondi private equity e altri operatori finanziari che, a detta degli esperti, potrebbero essere interessati al multiplex digitale. I rumors però, conclude il broker confermando il giudizio accumulate etarget price a 0,20 euro, potrebbero aumentare la volatilità dell’azione Ti Media.

Commenti dei Lettori
News Correlate

TI Media: si riduce perdita nel primo semestre

Telecom Italia Media ha chiuso i primi sei mesi dell’esercizio 2015 con ricavi per 42,4 milioni di euro (+11,8 milioni rispetto al primo semestre 2014) e un risultato netto negativo per 0,9 milioni (-5,2 milioni nel pari periodo 2014). Scende l’indebitamento finanziario netto, pari a 251,9 milioni di euro (269,4 milioni a fine 2014).

TI Media: perdita in calo nel primo trimestre

Telecom Italia Media ha annunciato di aver chiuso il trimestre al 31 marzo con un risultato netto negativo per 0,7 milioni di euro, in riduzione rispetto ai -2,6 milioni registrati nel primo trimestre 2014. In aumento il fatturato, salito da 15,5 a 20,9 milioni di euro e l’Ebitda, passato da 3,1 a 8,8 milioni. A […]

Telecom Italia Media: giù di quasi il 2% a Piazza Affari

Telecom Italia Media in ribasso nei primi scambi a Piazza Affari, all’indomani del via libera alla fusione per incorporazione nella controllante Telecom Italia. Il titolo a Milano cede l’1,81% a 1,03 euro. Oggi in una nota Borsa Italiana ha comunicato che il titolo è stato riammesso alle contrattazioni.