Ti Media in ritracciamento sul Midex

Inviato da Redazione il Mar, 25/04/2006 - 11:52
Piazza Affari si concentra ancora su Telecom Italia Media con un volume di scambi che ha già raggiunto i 38 milioni di pezzi scambiati contro una media giornaliera a trenta giorni pari a circa la metà. Ancora lontano il livello record segnato ieri con 143 milioni di azioni passate di mano a fine giornata e soprattutto segno negativo. Il titolo della società che controlla La7 arretra infatti sul Midex del 3% a 0,4035 euro dopo aver chiuso la seduta della vigilia con un balzo del 17,81% (nel giorno di stacco della cedola) sulle parole del segretario di Rifondazione comunista Bertinotti, favorevole a un "dimagrimento" per Mediaset. Al di là di quanto detto dal leader di partito, la revisione della legge Gasparri potrebbe favorire La7. Tra le ipotesi avanzate dalla stampa anche la possibilità di un acquirente, ma fonti provenienti dai due principali indiziati, De Agostini ed Rcs, che hanno negato l'esistenza di contatti. Ti Media ha iniziato la sua scalata mercoledì 13 aprile e da allora ha realizzato un incremento di valore del 25%.
COMMENTA LA NOTIZIA