Ti Media-L'Espresso: perfezionata integrazione delle attività di operatore di rete digitale terrestre

Inviato da Luca Fiore il Lun, 30/06/2014 - 17:12
Telecom Italia Media e il Gruppo Editoriale L'Espresso hanno emesso una nota congiunta per annunciare di aver perfezionato l'integrazione delle attività di operatore di rete digitale terrestre facenti capo a Telecom Italia Media Broadcasting (Timb) e Rete A.

TI Media e il Gruppo Espresso deterranno rispettivamente il 70% e il 30% delle azioni di Persidera, nuovo nome di Timb, che controllerà l'intero capitale di Rete A. Presidente di Persidera è stato nominato Massimo Confortini mentre Paolo Ballerani viene confermato nel ruolo di Amministratore delegato.

"Con questa operazione nasce il principale operatore di rete indipendente in Italia, dotato di cinque multiplex digitali con un'infrastruttura a copertura nazionale, di grande capillarità e capace di erogare servizi ad elevato standard qualitativo", si legge nel comunicato congiunto.
COMMENTA LA NOTIZIA