ThyssenKrupp tra i pochi segni più del Dax, Credit Suisse la vede a 52 euro

Inviato da Redazione il Mar, 25/09/2007 - 15:15
Strappa il segno più il titolo ThyssenKrupp (+0,13% a 44,58 euro) all'interno di un Dax intonato al ribasso. A dare nuovo smalto al gruppo tedesco che opera nel settore dell'acciaio e dei prodotti affini è stata la promozione arrivata oggi dal Credit Suisse. Il broker elvetico ha alzato il target price di ThyssenKrupp da 47 a 52 euro in seguito alla revisione al rialzo delle stime per il 2008. La stima di Eps del prossimo anno è stata portata da 4,89 a 5,20 euro. Rating fermo al gradino outperform.
COMMENTA LA NOTIZIA