ThyssenKrupp taglia più di 2.000 posti di lavoro nella divisione acciaio

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 08/02/2013 - 12:59
Quotazione: THYSSENKRUPP AG
ThyssenKrupp, il colosso tedesco dell'acciaio, ha annunciato oggi un piano di riduzione dei costi con conseguente riduzione della forza lavoro. Soprattutto nella divisione dell'acciaio in Europa che vedrà un taglio di oltre 2.000 posti di lavoro. A questi, se ne potranno aggiungere altri 1.800. Attualmente l'unità occupa 27.600 lavoratori. Il programma, che verrà implementato entro il 2015, avrà un impatto positivo sull'Ebit di 2 miliardi di euro nei prossimi tre anni. La sola divisione europea dell'acciaio vedrà risparmiati 500 milioni entro il 2015.
COMMENTA LA NOTIZIA
wulverine scrive...
newable scrive...
nuovomanontroppo scrive...
cangiante scrive...
trime scrive...