ThyssenKrupp: ricavi salgono del 26% a 11,7 mld di euro, alzata guidance

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 13/08/2010 - 08:35
Trimestrale oltre le attese per ThyssenKrupp. Il gruppo siderurgico tedesco ha visto i propri ricavi salire a quota 11,7 mld di euro nel terzo trimestre dell'esercizio fiscale 2009-2010, il 26% sopra i livelli dell'analogo periodo del precedente esercizio. Gli ordini sono saliti del 38% a 10,9 mld. L'ebit risulta di 587 mln che si compara con quello negativo di 587 mln del terzo trimestre scorso, mentre l'ebit adjusted è passato da -289 mln a +653 mln. L'utile netto risulta di 272 mln di euro. L'utile pre tasse è schizzato a 414 mln di euro, sopra le attese del mercato che erano ferme a 219 mln. L'utile per azione (Eps) risulta di 0,58 euro che si compara con la perdita di 1,38 euro per azione precedente. Alzato l'outlook per l'esercizio corrente grazie al forte aumento delle vendite, ora l'ebit adjusted è visto sopra quota 1 mld di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA