Thyssenkrupp: nel mirino degli inquirenti a.d. per mancato rispetto norme sicurezza

Inviato da Redazione il Ven, 28/12/2007 - 08:39
L'amministratore delegato Harald Espenhahn della multinazionale tedesca Thyssenkrupp, salita tristemente agli onori della cronaca per la tragedia avvenuta nello stabilimento di Torino in cui hanno perso la vita 5 operai, sarebbe finito nel mirino degli inquirenti perché indagato per il mancato rispetto di alcune norme riguardanti la sicurezza.
COMMENTA LA NOTIZIA