1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Thales: per Cheuvreux è il numero uno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’importante appuntamento di esposizione a Parigi e la recente debolezza del titolo sono le due occasioni da non lasciarsi sfuggire per investire in Thales. E’ il suggerimento degli analisti di Cheuvreux sulla multinazionale di elettronica specializzata nei settori dell’aerospazio, difesa, e information technology. Secondo il broker Le Bourget Air Show, in programma il 18 giugno a Parigi, è l’opportunità per i gruppi aerospaziali di annunciare nuovi contratti e stringere nuove partnership e per Thales in particolare rappresenta una buona opportunità per mostrare la sua ampiezza di prodotti. Per quanto riguarda l’andamento economico futuro, gli esperti sono fiduciosi. “le vendite stanno crescendo, gli ordini stanno accelerando e il fattore di rischio è minimo. L’Ebit dovrebbe aumentare dal 15 al 20% nei prossimi cinque anni – sostengono gli analisti nella nota odierna- Vediamo anche attività di M&A con Safran Defence &Security e altre small cap”. Insomma, per gli analisti di Cheuvreux non ci sono dubbi. “Assegniamo a Thales il podio, seguito da Finmeccanica, Smiths, Bae, Rheinmetall e Mtu”, concludono gli analisti, che mantengono il titolo all’interno della loro selected list, con target price a 50 euro.