1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Thailandia entra in recessione: nel II trimestre Pil -0,3% t/t, sotto le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Thailandia è entrata in recessione. Il Prodotto interno lordo (Pil) ha segnato nel secondo trimestre dell’anno un calo inaspettato dello 0,3% rispetto ai tre mesi prima quando si era registrato un -1,7% (consensus +0,2%). L’economia thailandese è così entrata in recessione tecnica (due trimestri consecutivi di contrazione del Pil). Su base annuale il Pil è cresciuto del 2,8%, meno delle aspettative del mercato ferme a un +3,3%. Il National Economic and Social Development Board della Thailandia ha inoltre rivisto al ribasso le stime di crescita sull’intero anno, portandole a un +3,8-4,3% contro il +4,2-5,2% precedente.