Thailandia: costo del denaro sale ancora, +25 pb al 2,5%

Inviato da Luca Fiore il Mer, 09/03/2011 - 12:51
La Banca centrale Thailandese ha incrementato il costo del denaro dello 0,25% portandolo al 2,5%. La decisione segue la mossa analoga messa in campo lo scorso 12 gennaio. La Bank of Thailand ha spiegato che il provvedimento è attribuibile al miglioramento dell'outlook globale ed alla necessità di contenere la dinamica inflazionistica, anche alla luce dei recenti rialzi delle materie prime.
COMMENTA LA NOTIZIA