Thailandia: costo del denaro sale al 3,5%

Inviato da Redazione il Mer, 24/08/2011 - 09:38
Nuovo ritocco al rialzo dei tassi da parte della Banca centrale thailandese che ha incrementato il costo del denaro dello 0,25% portandolo al 3,5%. La Bank of Thailand ha spiegato che il provvedimento è volto a contenere la dinamica inflazionistica e va a porre i tassi nei pressi dei livelli normali.
COMMENTA LA NOTIZIA