1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Texas e National guidano il rimbalzo del Sox

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Sox di Philadelphia segna attualmente un rialzo dell’1,27% a 452,44 punti, beneficiando della revisione verso l’alto dell’outlook sul secondo trimestre di Texas Instruments (+1,76% a 31,26 dollari), ma non solo. Ieri sera a mercati chiusi National Semiconductor (+5,48% a 25,22 dollari) ha annunciato di aver riportato nel quarto trimestre fiscale un utile per azione al netto di oneri straordinari di 41 centesimi, 3 cent al di sopra delle stime di mercato. Rialzi generalizzati interessano comunque quasi tutti i componenti dell’indice, con Intel che però evidenzia ancora segnali di pressione, segnando un rialzo limitato allo 0,17% a 17,14 dollari. All’interno del paniere in ribasso la sola Xilinx (-0,67% a 25,44 dollari) che ha invece annunciato di prevedere nel primo trimestre fiscale un restringimento del margine operativo lordo dal 62,5 al 62%.