Texas Instruments taglia 1.700 posti di lavoro

Inviato da Redazione il Gio, 15/11/2012 - 09:44
Quotazione: TEXAS INSTRUMENTS
Texas Instruments ha annunciato ieri sera che si appresta a tagliare 1.700 dipendenti a livello globale, pari al 5% della forza lavoro. Una decisione che si inserisce nel piano di riduzione costi studiato dalla società. Il colosso statunitense ha precisato in una nota che questo piano gli dovrebbe permettere di raggiungere entro la fine del 2013 un risparmio annuo di 450 milioni di dollari. L'outlook per il quarto trimestre presentato da Texas lo scorso 22 ottobre non comprendeva i costi di ristrutturazione pari a 325 milioni di dollari. Il gruppo texano ha inoltre fatto sapere che focalizzerà gli investimenti sulle sue attività wireless su mercati con un maggiore potenziale di crescita.
COMMENTA LA NOTIZIA