1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Texas Instruments e Ibm alla prova dei conti, il mercato attende una trimestrale in crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono sempre le trimestrali delle grandi società americane ad accendere l’interesse del mercato. Oggi, dopo la chiusura di Wall Street, toccherà ad Ibm e Texas Instruments alzare il velo sui conti del secondo trimestre. Il colosso informatico Ibm, secondo il consensus raccolto da Bloomberg, dovrebbe realizzare un eps di 2,58 dollari contro i 2,02 dollari dello stesso periodo dello scorso anno. Anche i ricavi sono visti in crescita: 24,16 miliardi dai precedenti 23,46 miliardi. Stessa musica per Texas Instruments, il gruppo dei semiconduttori con sede a Dallas: l’eps è atteso a 0,62 dollari, in netto miglioramento rispetto agli 0,22 dollari del secondo trimestre 2009, mentre le vendite dovrebbero salire a 3,51 miliardi da 2,41 miliardi.