1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Texas Instruments, Citi taglia tp a 16 dollari e riduce le stime 2009

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riduzione delle stime trimestrali maggiore delle attese per Texas Instruments. Questo il commento giunto dagli analisti di Citi che, alla luce della nuova guidance, hanno deciso di rivedere al ribasso le previsioni per il prossimo anno sul colosso dei chip americano. In dettaglio, gli esperti della banca americana si attendono un fatturato 2009 in calo del 25% e un utile per azione in contrazione da 1,19 a 0,32 dollari. Citi ha poi annunciato il taglio del target price da 18 a 16 dollari, ma ha confermato il giudizio “buy” sulle azioni TI.