Texas Instr. festeggia utili trimestrali cresciuti del 42%

Inviato da Redazione il Mer, 19/04/2006 - 16:02
Progresso dell'1% a 34,34 dollari per le azioni Texas Instruments, dopo che la società specializzata nella produzione di chip per la telefonia mobile ha reso noto ieri a mercati chiusi di aver registrato nel primo trimestre del 2006 una crescita degli utili trimestrali del 42%. I profitti trimestrali si sono così attestati a 585 milioni di dollari, pari a 36 centesimi per azione. Le vendite hanno invece registrato un incremento del 23% a 3,3 miliardi, con consegne raddoppiate con riferimento ai processori impiegati nei cellulari di terza generazione (3G). La società di Dallas ha inoltre fornito un outlook sul trimestre in corso superiore alle attese di Wall Street, prevedendo vendite comprese tra i 3,46 e i 3,75 miliardi e un eps tra i 38 e i 43 centesimi, contro valori di consenso fissati rispettivamente a 3,47 miliardi e 36 centesimi.
e previsioni di crescita oltre le attese per il trimestre in corso.
COMMENTA LA NOTIZIA