Texas Inst. in calo dopo downgrade di JP Morgan

Inviato da Redazione il Mar, 06/04/2004 - 19:22
Le azioni Texas Instruments scendono del 6,63% a 28,89 dollari, dopo che JP Morgan ha abbassato il giudizio sui titoli della società da neutral a underweight, sulla scia dell'allarme vendite di Nokia, il più grande cliente di Texas Inst (15% del fatturato). Gli analisti di JP Morgan hanno motivato il downgrade in ragione della sopravvalutazione del titolo, della elevata esposizione della società all'andamento del mercato delle commodity e della necessità di una riduzione dei tempi di riapprovigionamento.
COMMENTA LA NOTIZIA