1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Tesoro, buona la prima, Ctz si riallinea a Bot

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Questa mattina il Tesoro italiano è riuscito a collocare quasi 3,5 miliardi di euro di titoli, di cui 2,5 mld euro di Ctz a 2 anni e il resto in Btp indicizzati a 5 anni. Il rendimento sulla scadenza più breve è sceso all’1,11% dall’1,16% di un mese fa. Lieve flessione della domanda, risultata pari a 1,57 volte l’offerta da 1,66x dell’emissione precedente. I rendimento sullo zero coupon è sceso ai minimi dall’introduzione dell’euro, riallineandosi a quanto fatto dal Bot annuale qualche settimana fa.

Le aste odierne erano solo un assaggio di quello che arriverà nei prossimi giorni. Sebbene non risulti molto significativa per il mercato, il risultato è stato comunque positivo. Il principale segnale che abbiamo visto oggi è stato che le vendite sui titoli italiani realizzate sul finale della scorsa settimana erano del tutto fisiologiche e non hanno intaccato la percezione di rischio sul nostro Paese. Ciò ha permesso al Ctz di bissare il risultato del Bot annuale nelle aste di metà mese.

Il test più significativo lo avremo però giovedì prossimo quando andranno in asta Btp a 5 e 10 anni fino a 5,75 miliardi di euro. Se la tendenza evidenziata da inizio settimana dovesse proseguire potremmo vedere anche su quelle scadenze più lunghe risultati positivi, con rendimenti in lieve flessione.

VINCENZO LONGO
Market Strategist IG