1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Tesmec: il 2016 si chiude in rosso, nel 2017 atteso miglioramento “sensibile” della PFN

QUOTAZIONI Tesmec
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al 31 dicembre 2016, il Gruppo Tesmec ha registrato ricavi preliminari per 128,5 milioni di euro, in calo rispetto ai 164,4 milioni dell’esercizio 2015, e un risultato netto negativo per 3,8 milioni, dai + 7,1 milioni di un anno prima. L’Ebitda preliminare è pari a 8,5 milioni di euro, rispetto ai 24 milioni di un anno prima.

Dagli 89,9 milioni di euro di fine 2015, l’indebitamento finanziario netto è pari a 96,7 milioni.

Per il primo trimestre 2017 il Gruppo si attende una crescita dei volumi di vendita fra il 15% ed il 20% annuo. A fronte di questo andamento e dei nuovi ordini acquisiti da inizio anno, il Gruppo prevede ricavi a fine 2017 compresi tra i 160 e i 170 milioni di euro “sulla base dei quali è ragionevole assumere un Ebitda intorno al 15%, in linea con i dati storici del Gruppo, e un miglioramento sensibile della PFN nel 2017”.