Tesco: nel I semestre utili in calo, il contesto economico rimane difficile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tesco, il gruppo inglese del retail, prevede uno scenario economico ancora difficile nei prossimi mesi dopo aver riportato un utile semestrale in calo. Nei primi sei mesi dell’esercizio 2012/2013, il gruppo britannico ha registrato vendite in rialzo dell’1,4% a 36 miliardi di sterline, mentre l’utile ante imposte è sceso dell’11,6% a 1,66 milioni di sterline. “Stiamo procedendo in base al fatto che il contesto economico mondiale continua ad essere molto impegnativo, con i clienti che affrontano reali pressioni finanziarie e le nostre imprese che recano l’onere di costi più elevati”, ha commentato l’amministratore delegato Philip Clarke.