1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Terza settimana consecutiva con il segno più per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta all’insegna della prudenza per le borse europee che archiviano la terza settimana consecutiva con il segno più. Dopo la chiusura di ieri causa Thanksgiving Day, oggi Wall Street ha riaperto i battenti con orario ridotto e, dopo aver fatto segnare nuovi massimi storici, quota in territorio positivo (+0,25% per S&P500 e Nasdaq).

A Francoforte il Dax si è fermato a 10.699,27 punti (+0,09%), il Cac40 ha terminato a 4.550,27 (+0,17%) e l’Ibex a 8.674,40 (+0,20%). Andamento in linea quello di Londra (+0,17% del Ftse100 a 6.840,75) nel giorno in cui Goldman Sachs ha annunciato di aver alzato il prezzo obiettivo su RBS (-0,80%), Virgin Money (+0,25%), Barclays (-0,21%) e Lloyds Banking Group (-1,47%).

Indicazioni in linea con le stime quelle arrivate dalla seconda stima del Pil britannico, salito di mezzo punto percentuale nel terzo trimestre. Nel corso della seconda parte sono arrivati i numeri statunitensi su bilancia merci (-62 miliardi), scorte all’ingrosso (-0,4% mensile) e Pmi servizi (54,7 punti).