1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terremoto: Credem stanzia 10 milioni di euro a sostegno di imprese e famiglie

QUOTAZIONI Credem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per sostenere le famiglie e le imprese dei comuni colpiti dal terremoto dello scorso 24 agosto nel centro Italia il Credem ha approvato una serie di iniziative.

Tra queste la creazione di un plafond di 10 milioni di euro di finanziamenti e leasing a tassi agevolati destinato a sostenere famiglie e imprese clienti nella gestione dell’emergenza, la sospensione fino a 12 mesi di mutui, leasing e finanziamenti per tutti i soggetti residenti o con sede nei comuni coinvolti e l’attivazione di un conto corrente dedicato per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite.

Nel dettaglio, l’istituto di credito ha stanziato un plafond di 10 milioni di euro a tassi agevolati al fine di sostenere i propri clienti colpiti dall’evento sismico.

Le imprese potranno inoltre finanziare la sostituzione dei macchinari danneggiati anche attraverso operazioni di leasing.

In base al protocollo d’intesa sottoscritto il 26 ottobre 2015 tra ABI, Associazioni dei consumatori e Dipartimento della Protezione Civile, la banca ha inoltre aderito all’iniziativa che prevede per tutti i soggetti che abbiano residenza o sede legale e/o operativa in uno dei comuni individuati, una sospensione fino ad un massimo di 12 mesi di mutui ipotecari o chirografari relativi a edifici distrutti o inagibili e gestione di attività di natura commerciale ed economica.

Stante il momento di difficoltà, Credem ha ritenuto di estendere tale facoltà anche ai possessori di prestiti personali e leasing. Le richieste, corredate di autocertificazione del danno subito, potranno essere presentate presso le filiali ed i centri imprese.

La banca di emiliana ha inoltre attivato un conto corrente presso la sede Credem di Reggio Emilia per raccogliere fondi da tutti coloro che vorranno partecipare al sostegno delle popolazioni, famiglie e imprese, colpite dal terremoto.
Con intestazione “Credem per sisma centro Italia”, chiunque potrà partecipare alla raccolta versando tramite bonifico bancario, sia presso le filiali sia tramite i canali virtuali di Credem, al seguente IBAN: IT72T0303212800010000066048.

Tutti i bonifici realizzati attraverso la rete Credem saranno esenti da commissioni e da spese e le somme raccolte saranno interamente destinate alla Protezione Civile. Anche l’istituto e Proteo, l’associazione dei dipendenti della banca, dopo le relative delibere contribuiranno con donazioni alla raccolta.