Terremoto ai vertici per Hp: arriva Whitman ed esce di scena Apotheker

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 23/09/2011 - 13:36

L'avventura di Léo Apotheker alla guida di Hewlett-Packard, durata meno di un anno, si è già conclusa. La società tecnologica di Palo Alto, confermando le indiscrezioni stampa circolate in questi giorni, ha nominato ieri sera Meg Whitman, ex numero uno di eBay, nuovo amministratore delegato e presidente di Hp. 

Con effetto immediato Whitman sostituisce Apotheker, arrivato nel gruppo Usa dalla tedesca Sap nel settembre del 2010. Sempre ieri Hp ha ufficializzato la  nomina di Ray Lane, attuale presidente non esecutivo del gruppo, come presidente esecutivo del consiglio di amministrazione. E ha anticipato nella nota diffusa ieri sera che potrebbe nominare un nuovo membro del board.
"Siamo fortunati di avere qualcuno del calibro e dell'esperienza di Whitman in Hp", ha dichiarato Ray Lane aggiungendo che "siamo in un momento cruciale e abbiamo bisogno di una nuova e forte leadership per portare avanti con successo la nostra strategia, e trarre vantaggio dalle opportunità presenti sul mercato. E Whitman è la persona giusta".

Due cambi al vertice nel giro di un anno. L'anno scorso Léo Apotheker aveva preso il posto di Mark Hurd. Nell'estate del 2010 Hurd è stato allontanato dal gruppo dopo le accuse di molestie sessuali avanzate da un'ex collaboratrice. L'ex amministratore è stato accusato di aver gonfiato alcune note spese. Nel settembre dello scorso anno Hurd è passato da Hp a Oracle assumendone la carica di presidente .

Chi è Meg Whitman?

Lunga la carriera di Mrs Whitman, classe 1956. Il nuovo numero uno ha lavorato in società del calibro di Walt Disney, DreamWorks, Procter & Gamble, e Hasbro. Ma viene ricordata soprattutto per i dieci anni trascorsi al timone di eBay (1998/2008), dove ha ricoperto la carica di presidente e ceo. Con Whitman il colosso californiano ha visto una vera e propria espansione. Solo due numeri che la dicono lunga: i dipendenti da 30 sono passati a più di 15 mila, mentre i ricavi annuali sono balzati nel corso del decennio da circa 4 milioni di dollari a 8 miliardi. Dopo avere lascito eBay nel febbraio del 2009 Whitman ha annunciato la sua candidatura come governatore della California.

I big della Silicon Valley in cerca della leadership giusta: cambio al vertice anche in Yahoo! a inizio mese
 
Sarà un caso ma a inizio settembre un altro ceo del mondo tecnologico era stato licenziato: si tratta di Carol Bartz di Yahoo!. Il celebre sito statunitense ha annunciato lo scorso 7 settembre un piano di riorganizzazione di leadership aziendale, che prevede il licenziamento dell'amministratore delegato Carol Bartz. Al suo posto è stato nominato ad interim il direttore finanziario Timothy Morse.
L'impressione è che i big della Silicon Valley siano alla ricerca dei leader giusti per tornare a macinare utili.
COMMENTA LA NOTIZIA