TerniEnergia: vinta gara indetta da Ecopneus per recupero pneumatici fuori uso

QUOTAZIONI Ternienergia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

TerniEnergia si è aggiudicata la gara nazionale bandita da Ecopneus, società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e la destinazione finale degli Pneumatici Fuori Uso (PFU) creata dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia, per le “attività di granulazione/frantumazione dei PFU (CER 160103)” per il triennio 2015-2017. E’ quanto si legge in una nota. TerniEnergia potrà trattare nell’impianto di Nera Montoro (TR) fino a un totale di 15.000 tonnellate annue di PFU conferite dalla sola Ecopneus per un corrispettivo triennale aggregato di 4,1 milioni di euro circa. “Si tratta di un importante riconoscimento della leadership della Società nel settore del business ambientale e dell’economia del recupero e riciclo di materia – ha dichiarato Stefano Neri, presidente e amministratore delegato di TerniEnergia.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RINNOVABILI

TerniEnergia: sottoscritto contratto di efficienza energetica da 4,3 milioni

TerniEnergia ha reso noto di aver sottoscritto un contratto di efficienza energetica, con la formula FTT (finanziamento tramite terzi), del valore di circa 4,3 milioni per conto di Copernico Srl. Il contratto, che prevede 12 anni di servizio, riguarda l’efficientamento di Copernico Torino Garibaldi, che ha sede nel palazzo ex-L’Oreal – circa 12.500 mq nel […]

TerniEnergia: prolungato il contratto con Ecopneus fino a dicembre 2018

TerniEnergia ha annunciato che Ecopneus, la società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e recupero dei Pneumatici Fuori Uso (PFU) costituita dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia, ha prorogato fino a dicembre 2018 l’accordo per il conferimento di PFU (CER 160103) negli impianti del Gruppo in Italia, “nell’attesa […]

RINNOVABILI

TerniEnergia: sottoscritto contratto con STEG per impianto fotovoltaico in Tunisia

TerniEnergia oggi ha sottoscritto un contratto con STEG (Société Tunisienne de l’Electricité et du Gaz) per una commessa del valore di circa 12,5 milioni di dollari, relativa alla realizzazione in Tunisia di un impianto fotovoltaico di taglia industriale della potenza complessiva di 10 MWp. Si tratta, in particolare, del primo impianto di taglia industriale che […]

AUMENTO DI CAPITALE

TerniEnergia: 3 investitori sottoscrivono aumento di capitale riservato

Nell’ambito dell’aumento di capitale riservato, TerniEnergia ha annunciato che oggi sono stati versati i corrispettivi relativi a tutte le 3 milioni di azioni di nuova emissione. Il controvalore complessivo dell’operazione è di 2,19 milioni di euro (0,73 euro/azione). L’aumento di capitale, riservato ad investitori qualificati in Italia e ad investitori istituzionali all’estero, è stato sottoscritto […]

CYBERSECURITY

TerniEnergia entra nel settore cybersecurity e rafforza l’attività sulle smart grid

Softeco Sismat, digital company del Gruppo TerniEnergia, è il coordinatore del progetto di ricerca “Anastacia” cofinanziato nell’ambito del programma comunitario Horizon 2020, che vedrà impegnato per 36 mesi un consorzio di 14 partner di 7 paesi europei tra cui Thales, Atos, Ericsson e CNR. Il progetto, rileva TerniEnergia, ha ricevuto con un contributo di circa […]