1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Terna: utile sale a 455 mln di euro nei 9 mesi, acconto dividendo 2015 di 7 centesimi

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei primi nove mesi del 2015 Terna ha registrato un utile netto di periodo pari a 454,9 milioni di euro, in crescita dell’8,9% rispetto ai 417,8 milioni di euro registrati nell’analogo periodo del 2014, mentre i ricavi sono cresciuti del 4,8% a a 1.516,8 milioni di euro. “Tale incremento – spiega la società nella nota odierna – è legato alle attività regolate e, escludendo l’apporto di Tamini, ad alcune commesse di ingegneria nell’ambito delle attività non regolate. Incide, infine, l’effetto del consolidamento di Tamini”. La società ha inoltre annunciato la proposta di distribuzione di un acconto sul dividendo 2015 pari a 7 centesimi per azione.

“I primi nove mesi dell’anno – ha dichiarato Matteo Del Fante, amministratore delegato di Terna – confermano la crescita del gruppo e testimoniano che è possibile conciliare l’impegno per una rete sempre più efficiente, interconnessa e in grado di generare benefici per il Paese, con risultati economici e patrimoniali che garantiscano solidità e sostenibilità nel tempo della remunerazione per gli azionisti”.