1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Terna: utile in crescita a doppia cifra nei primi tre mesi, indebitamento in calo

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il primo trimestre 2017 di Terna si è chiuso con ricavi a 523,9 milioni di euro, +1,3% nel confronto annuo, e un utile netto di 179,3 milioni, in crescita di 17,1 milioni sul Q1 2016 (+10,6%). Il primo dato è sostanzialmente in linea con le stime mentre l’ultima riga di conto economico è leggermente maggiore delle attese.

L’indebitamento finanziario netto si attesta a 7.444,8 milioni, in diminuzione di 514,1 milioni rispetto al 31 dicembre 2016 (7.958,9 milioni di euro), “principalmente –riporta la nota della società – grazie alla forte generazione di cassa operativa e al miglioramento del circolante”.

“Terna chiude il primo trimestre del 2017 con risultati economico-finanziari in miglioramento. Sulla base di questi risultati, continueremo a perseguire i nostri obiettivi strategici, con l’impegno di mantenere l’attuale basso profilo di rischio e assicurare ai nostri azionisti un attraente e stabile ritorno del loro investimento”, ha detto l’Ad di Terna, Luigi Ferraris.

Sul listino di Piazza Affari il titolo TRN passa di mano a 4,91 euro, lo 0,37% in più rispetto al dato precedente.