Terna: utile 2013 visto a 480 milioni di euro, debole il titolo a Piazza Affari

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 03/06/2013 - 13:59
Quotazione: TERNA
Terna è al centro della Lettera all'investitore di Affari & Finanza de La Repubblica, che fornisce gli obiettivi per il 2013 della società che gestisce la rete elettrica nazionale. Quest'anno il gruppo guidato da Flavio Cattaneo dovrebbe registrare un Ebitda di 1,45 miliardi di euro e un utile netto pari a 480 milioni. Gli investimenti dovrebbero attestarsi a 1,2 miliardi di euro, mentre il debito netto è previsto a 6,6 miliardi. A Piazza Affari il titolo Terna mostra una flessione dello 0,30% a 3,412 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
piccolowarren scrive...
cristiangiacomin scrive...
cipensounpo scrive...