Terna-Snam, arriva la coppia dell'estate

Inviato da Redazione il Gio, 10/08/2006 - 09:15
Terna-Snam Rete Gas. Ecco la coppia che potrebbe sbocciare quest'estate. Secondo indiscrezioni di stampa sarebbero al lavoro sul dossier diversi consulenti del governo, tra cui il sottosegretario all'Economia, Massimo Tononi, incaricato direttamente dal premier Prodi di trovare una soluzione con la massima urgenza. L'operazione prevederebbe che Terna acquisti una quota, pari a circa il 29%, di Snam per poi dare avvio alla fusione. La società guidata da Flavio Cattaneo starebbe tra l'altro già pensando al modo di creare due divisioni, una per il gas e l'altra per l'elettricità. Secondo alcuni analisti è improbabile che Terna acquisti davvero una quota di Snam, perché "é più probabile che lo faccia Cdp per poi fondere le due società". Dal punto di vista delle valutazioni "Terna tratta oggi ad un premio del 5% sulla RAB, giustificato dal maggior dividend yeld, mentre Snam tratta in linea con la Rab, potenzialmente potrebbe quindi essere leggermente più avvantaggiata Snam".
COMMENTA LA NOTIZIA