1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terna si aggiudica gara in Uruguay da 230 mln di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terna si è aggiudicata la gara indetta da UTE – la società verticalmente integrata e controllata dallo Stato che in Uruguay si occupa della generazione, trasmissione, distribuzione e vendita dell’energia elettrica – per la costruzione di tre nuove infrastrutture elettriche. Il valore complessivo del contratto calcolato su base trentennale è stato stimato da UTE in circa 230 milioni di dollari americani.
Terna realizzerà una linea elettrica a 500 KV della lunghezza di 213 km da Melo a Tacuarembo, per accrescere l’efficienza e la sicurezza della rete elettrica nazionale uruguagia, promuovere la diversificazione energetica e aiutare l’integrazione della produzione da fonte rinnovabile nel nord del Paese, eolico e biomasse. Inoltre, a questa si aggiunge la realizzazione di altre due linee di raccordo con il sistema di trasmissione elettrica preesistente, che avranno 10,5 km di lunghezza complessiva. Dopo la formalizzazione degli esiti di gara, Terna avrà 24 mesi per la costruzione e messa in esercizio delle tre linee elettriche.