Terna, positiva rottura al rialzo dei massimi di area 3,20

Inviato da Alessandro Piu il Mar, 19/03/2013 - 11:52
Quotazione: TERNA
All'indomani della pubblicazione dei risultati trimestrali il titolo Terna mostra un buon rialzo a Piazza Affari, superiore all'1%, coronato dal superamento dei massimi del 13 febbraio scorso a 3,222 euro. Il movimento, se verrà confermato in chiusura di seduta, permetterà a Terna di andare a chiudere il gap ribassista lasciato aperto dal 20 giugno 2011 a 3,284, con obiettivo finale della rottura in area 3,35 euro. La violazione dei citati massimi fornisce al mercato un segnale di forza che conferma la caduta, ieri, della trendline ribassista di breve termine discendente proprio da quei massimi. L'apertura di posizioni long sul pull-back a 3,222 euro avrebbe pertanto target a 3,284 e 3,35 euro e uno stop loss che scatterebbe su ritorno delle quotazioni sotto 3,15 euro.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA
piccolowarren scrive...
cristiangiacomin scrive...
cipensounpo scrive...