1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terna: piano 2007-2011, investimenti complessivi per 2,7 mld

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La voce investimenti troneggia all’interno del nuovo piano strategico 2007-2011 del gruppo Terna. Per lo sviluppo della Rete di Trasmissione Nazionale (RTN), il gruppo guidato da Flavio Cattaneo ha varato un piano di investimenti complessivo da 2,7 miliardi di euro, con un incremento del 35% rispetto all’esborso previsto nel piano precedente (2006-2010). Gli investimenti di sviluppo rappresentano l’80% degli investimenti complessivi e crescono da 1,4 a 2,2 miliardi di euro. Il programma degli investimenti ha una ricaduta diretta SULLA Regulated Asset Base (RAB) che, incluse le porzioni di RTN acquisite recentemente, passa da 5,8 miliardi di euro del 2006 a 7,7 miliardi del 2011 con una crescita media annua del 6%. A livello di costi, Terna prevede una riduzione dei costi operativi di gruppo nell’ordine del 15% pari a circa 60 milioni di euro dal 2005 al 2011. L’efficienza operativa sarà perseguita attraverso i risparmi di costo legati alle attività acquisite e l’ottimizzazione delle politiche di insourcing e la riduzione delle risorse esterne. In particolare, i costi operativi per MWh trasportati passano da 1,25 a 0,94 euro con una diminuzione del 25%, mentre il numero di km di linee e stalli gestiti per addetto si incrementano rispettivamente del 13% e del 20%.