1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terna: memorandum of understanding per interconnessione frontiera francese

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terna ha sottoscritto con alcune Federazioni di categoria un memorandum of understanding (MoU) riguardante la realizzazione e gestione delle infrastrutture di interconnessione con l’estero volto a porre le basi negoziali per futuri accordi con i soggetti assegnatari delle procedure di gara indette da Terna nel corso degli anni 2009 e 2010. E’ quanto si legge in una nota della società elettrica. In particolare, il MoU disciplina la realizzazione dell’Interconnessione sulla frontiera francese, già in possesso dell’autorizzazione alla costruzione, il cui valore complessivo è stimato, in base alla migliore soluzione progettuale e sulla base della stima dei costi attuali, di importo pari a circa 415 milioni di euro.

Gli impegni delle parti relativi alla realizzazione dell’Interconnessione sono in ogni caso soggetti ad alcune condizioni sospensive, quali il rilascio dei provvedimenti autorizzativi e di esenzione dall’accesso a terzi sulla capacità di trasporto, che sarà riservata agli assegnatari, e l’ottenimento di un finanziamento da parte di questi ultimi. A seguito del verificarsi delle suddette condizioni, l’Interconnessione sarà realizzata e gestita da Terna sulla base di specifici contratti di mandato. La realizzazione dell’Interconnessione si inquadra nell’ambito delle Attività Non Tradizionali del Gruppo Terna, per le quali – come annunciato lo scorso 6 febbraio nella presentazione del Piano Strategico 2013-2017 – era stato previsto un ammontare potenziale di attività pari a 900 milioni di euro.