Terna: a maggio -3,5% energia elettrica richiesta in Italia

Inviato da Redazione il Mer, 11/06/2008 - 09:54
Quotazione: TERNA
Nel mese di maggio 2008 la quantità di energia elettrica richiesta in Italia, pari a 27,2 miliardi di kWh, ha fatto registrare una diminuzione del 3,5% rispetto allo stesso mese del 2007. Lo ha rilevato Terna, la società che ha la responsabilità della trasmissione e del dispacciamento dell'energia elettrica a livello nazionale. Tra i fattori che hanno influenzato questo risultato, l'effetto delle temperature (mediamente più basse di circa un grado) e il calendario.
COMMENTA LA NOTIZIA
cristiangiacomin scrive...
mazzinga08 scrive...
cipensounpo scrive...