1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terna: interconnessione Italia-Francia ottiene finanziamento da 130 mln di euro da Bei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terna ha comunicato di avere firmato oggi un accordo con la Banca europea per gli Investimenti (Bei) per un finanziamento da 130 milioni di euro a sostegno degli investimenti per la parte pubblica del progetto “Piemonte-Savoia”, la nuova interconnessione elettrica in corrente continua a 320 kV che collegherà l’Italia e la Francia. Il prestito, della durata di 22 anni, prevede una tranche unica a tasso fisso pari all’1,64%. L’interconnessione elettrica ad alta tensione tra Piossasco (Italia) e Grand’Ile (Francia), denominata “Piemonte-Savoia”, prevede complessivamente (tra parte pubblica e parte privata) una capacità di scambio sulla frontiera di 1.200 MW. Si basa sull’utilizzo di soluzioni tecnologiche senza precedenti a livello mondiale ed è stato identificato dalla Commissione Europea tra i Progetti di Interesse Comune (PCI) a livello comunitario.