Terna: in rosso il titolo a Piazza Affari su downgrade di Citigroup. Lanciato bond da 750 milioni

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 10/10/2012 - 13:03
Quotazione: TERNA
Terna pesante a Piazza Affari in scia al downgrade di Citigroup. Gli analisti hanno ridotto la raccomandazione a sell con target price fissato a 2,80 euro. Dopo le recenti forti performance, il titolo ora è scambiato al premio di 12,6% sulla stima Rab 2012 che, a detta della banca d'affari, è ingiustificato. "In base al nostro nuovo scenario che vede rendimenti sui bond italiani più bassi e inferiori investimenti, la crescita dell'Eps di gruppo appare modesta e il payout rimane intorno all'86% (stima sul 2012-2016), uno dei più alti nel settore industriale, limitando il rischio di upside. Intanto ieri il gruppo ha lanciato sul mercato un'emissione obbligazionaria destinata ad investitori istituzionali per 750 milioni di euro con scadenza 16 febbraio 2018. Il bond è a tasso fisso (cedola al 2,875%) ed è stato emesso a 99,736%. Lo spread rispetto al midswap è di 193 punti base. Il titolo sul Ftse Mib arretra dell'1,51% a 2,878 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
cristiangiacomin scrive...
mazzinga08 scrive...
cipensounpo scrive...