1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Terna: Euromobiliare alza stime utile 2008 del 16% e porta tp a 3,01 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sarà un gennaio sopra le righe quello di Terna in Borsa. Ne sono convinti gli esperti di Euromobiliare che comunque mantengono una view “neutral” sulla società che gestisce la rete elettrica nazionale. La forza relativa del titolo in questo mese dovrebbe durare fino all’update dei target del nuovo business plan attesi per fine gennaio. In generale la sim milanese ritiene che la regolamentazione per la trasmissione per il 2008 è molto positiva e permette di incrementare le stime di ricavi 2008 del 3% e dell’ebidta del 5%. Le nuove stime di Euromobiliare vedono un utile 2008 a 304 mln, del 16% superiore a quanto calcolato in precedenza grazie alle maggiori tariffe e soprattutto al ridotto tax-rate (dal 41% al 35.5%). Nel 2009-2011 il Cagr dell’utile dovrebbe attestarsi al 6% con miglioramento medio del 21% rispetto alle precedenti stime. Infine Euromobiliare, che ha alzato il prezzo obiettivo su Terna a 3,01 euro, vede un miglioriamo della dividend policy con un cagr del dividendo dal precedente 3% al 5%.