1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terna: per Equita modifica concessione sarebbe negativa. Ecco perché -2

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La società ha annunciato un miliardo di euro di investimenti in attività non tradizionali, di cui buona parte potrebbero essere centrali di pompaggio e batterie, che bisognerà verificare se potranno essere effettuati se la concessione sarà modificata”, segnalano gli analisti di Equita. “La modifica della concessione sarebbe negativa per il titolo in quanto ridurrebbe le opzioni per investimenti non tradizionali, strategici per il gruppo per generare plusvalenze e extra dividendi, come avvenuto con rete rinnovabile”.