Terna: consumi di energia elettrica in calo del 2,6% a settembre

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 04/10/2013 - 11:06
Quotazione: TERNA
Nel mese di settembre l'energia elettrica richiesta in Italia, pari a 26,1 miliardi di kWh, ha fatto registrare una flessione del 2,6% rispetto a settembre dello scorso anno. Lo rende noto Terna in un comunicato precisando che "depurata dall'effetto calendario, la variazione della domanda elettrica di settembre diventa tuttavia -3,2%. Rispetto a settembre dell'anno precedente, infatti, a fronte di una temperatura media mensile pressoché invariata si è avuto un giorno lavorativo in più (21 rispetto 20)". A livello territoriale, la variazione della domanda di energia elettrica di settembre 2013 è risultata ovunque negativa: -2,5% al Nord, -2,0% al Centro e -3,3% al Sud.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA
cristiangiacomin scrive...
mazzinga08 scrive...
cipensounpo scrive...