1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Terminata la battaglia per il marchio “Lazzaroni”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

È in atto in tutta Italia il sequestro di confezioni di prodotti, confezioni e cartigli non ancora utilizzati nonché dei disegni utilizzati per le confezioni e dei macchinari utilizzati per la stampa dei pack negli stabilimenti della Paolo Lazzaroni & figli Spa, per la quale è stata disposta la nomina di un commissario giudiziale per evitare la reiterazione dei reati.

Il provvedimento fa seguito alla sentenza del 9 febbraio 2009 del Tribunale di Milano che aveva accertato la contraffazione dello marchio “Lazzaroni” da parte della Paolo Lazzaroni & Figli a danno della D. Lazzaroni & C. del gruppo campano Ragosta, unica società che può fregiarsi del marchio originale “Lazzaroni” per la produzione e commercializzazione dei noti Amaretti di Saronno e altri biscotti e prodotti di pasticceria.