1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Tensione sui listini europei, maglia nera per l’Ibex

QUOTAZIONI Carrefour
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee in rosso in attesa di novità dal fronte spagnolo. Il mancato impegno di Puigdemont a rinunciare all’indipendenza dovrebbe spingere Madrid ad attivare l’ “opzione nucleare” sospendendo l’autonomia della Catalogna.

Sotto pressione, l’Ibex ha terminato in calo dello 0,74% a 10.197,50 punti, il Dax è sceso dello 0,41% a 12.990,10, il Ftse100 si è fermato a 7.523,04, -0,26%, e il Cac40 a 5.368,29, -0,29%.

A Parigi, Carrefour (+3,42%) e Pernod Ricard (+3,36%) hanno capitalizzato le indicazioni arrivate dai conti societari mentre Publicis (-6,58%) ha fatto segnare un tonfo in scia di vendite sotto le stime.

Profondo rosso anche per Unilever (-5,84%) che ha chiuso il terzo trimestre con vendite su base comparabile in aumento del 2,6% a 13,2 miliardi di euro, contro il +3,2% registrato nel corrispondente periodo dell’anno scorso e sotto le attese degli analisti che avevano previsto un aumento del 3,9 per cento.

Dopo le indicazioni arrivate dai dati cinesi su Pil e produzione industriale (+6,8% e +6,6%) e dalle vendite al dettaglio britanniche, -0,8% mensile, nella seconda parte è stata la volta delle indicazioni in arrivo dagli Stati Uniti: nuove richieste di sussidio (222 mila), indice manifatturiero di Philadelphia (27,9 punti) e superindice (-0,2% mensile).