1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Tencent: nonostante timori e prospettive, non ridimensionerà gli investimenti 2019

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2018 è stato il suo anno migliore di sempre e da qui Tencent Holdings, colosso made in China, promette di cercare maggiori opportunità nonostante prospettive impegnative e varie preoccupazioni. Nel corso di una conferenza a porte chiuse per gli investitori a Pechino il mese scorso, il presidente del gigante cinese dei social media e dei giochi d’azzardo, Martin Lau ha detto di aver investito in più di 700 aziende negli ultimi 11 anni.
Il picco di valore è stato raggiunto nel gennaio 2018, per poi calare bruscamente dopo che il suo core business è stato colpito da un giro di vite del governo sul settore dei giochi, perdendo circa 114 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato con un calo del 23% del prezzo delle azioni nel corso dell’anno.

Alcuni analisti hanno criticato Tencent per aver fatto troppo affidamento sugli investimenti, mentre la crescita del core business è rallentata. Eppure Lau ha detto che l’azienda intende investire sulla stessa scala nel 2019 indipendentemente da sfide come il rallentamento dell’economia cinese e l’intensificazione della concorrenza. Il valore di mercato di Tencent si attesta ora a 409 miliardi di dollari, diventando così la seconda azienda in Asia dopo il gruppo Alibaba quotato a New York.