1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tenaris viaggia a vele spiegate dopo i risultati 2005

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sul listino di Piazza Affari il titolo Tenaris festeggia i risultati finanziari comunicati dalla società e riferiti al 2005, che hanno mostrato un utile netto del periodo pari a 1,39 miliardi di dollari, contro gli 805 milioni di dollari del 2004 (+72%). L’azione del gruppo produttore di tubi senza saldatura per l’industria del petrolio e del gas infatti al momento mette a segno un balzo di quasi 4 punti percentuali, andandosi a posizionare a quota 14,28 euro, dopo avere già toccato quota 14,39 euro in mattinata. Inoltre, il consiglio di amministrazione di Tenaris ha proposto, per approvazione dell’assemblea annuale degli azionisti che si terrà il 7 giugno 2006, il pagamento di un dividendo di 0,30 dollari per azione (3 dollari per Ads), complessivamente circa 354 milioni di dollari. Come ha spiegato la società in una nota, nel 2005, l’aumento nella domanda di tubi senza saldatura è stato trainato da una maggiore attività di esplorazione da parte delle aziende che operano nel settore del petrolio e del gas, e da una maggiore attività di perforazione che riflette gli elevati prezzi ed un continuo aumento nella domanda globale di petrolio e gas. Tenaris stima che il consumo apparente globale di tubi senza saldatura Octg (oil country tubular goods) nel 2005 sia cresciuto del 17% circa rispetto al 2004, e che registrerà ulteriori aumenti nel 2006.