Tenaris: titolo in profondo rosso a Piazza Affari, pesa discesa del petrolio

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 15/10/2014 - 14:08
Quotazione: TENARIS
Tenaris viaggia in deciso ribasso a Piazza Affari, dove mostra un tonfo di quasi 5 punti percentuali a 15,24 euro, in scia al nuovo calo del petrolio con il Wti che quota poco sopra gli 80 dollari al barile e il Brent sotto la soglia di 85 dollari, ai minimi dal 2010. Tenaris è il maggior produttore e fornitore a livello globale di tubi e servizi per l'esplorazione e la produzione di petrolio e gas. Secondo gli analisti qualora il prezzo del petrolio dovesse mantenersi per molto tempo sotto i 90 dollari al barile potrebbero verificarsi ritardi nel comparto offshore.
COMMENTA LA NOTIZIA