Tenaris: Rocca, non temiamo calo della marginalità

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 14/09/2006 - 15:11
Quotazione: TENARIS
Paolo Rocca, presidente e amministratore delegato di Tenaris, dispensa ottimismo per il futuro della sua società. "Non temiamo un calo della marginalità nel prossimo futuro sia per quanto concerne la divisione seamless (tubi senza saldature) sia per quella welded (tubi con saldatura)", pertanto riteniamo che i tassi di crescita si dovrebbero discostare solo di poco rispetto ai livelli attuali", ha dichiarato Rocca nel corso dell'incontro con la comunità finanziaria tenutosi oggi a Milano. In generale Rocca pensa che nel mondo ci sia un grosso bisogno di energia e quindi di investire nelle strutture energetiche. "Sono pertanto ottimista soprattutto riguardo ad aree come il Messico e il Venezuela. Negli ultimi 2 anni ha inciso negativamente in queste zone l'incertezza a livello di politica economica, ma contiamo che nel giro di 24 mesi si ritorni a investire massicciamente. Se guardo verso il 2007 sono assolutamente ottimista per la ripresa degli investimenti nel Sud America, area dove noi siamo molto forti", ha concluso il numero uno di Tenaris.
COMMENTA LA NOTIZIA