1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tenaris: pubblico ministero argentino chiede arresto preventivo di Paolo Rocca

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le autorità argentine hanno chiesto l’arresto preventivo di tutti gli indagati, compreso il presidente e amministratore delegato di Tenaris, Paolo Rocca, nell’ambito delle indagini sul caso di corruzione. “La richiesta dei pubblici ministeri dell’Argentina – ha precisato Tenaris in una nota stampa diffusa questa mattina – non costituisce un ordine e non ha alcun effetto immediato”.

L’accusa per Rocca arriva dal giudice di prima istanza che conduce l’indagine circa i pagamenti effettuati dal gruppo Techint nel 2008 a un funzionario del Governo argentino. Il cosiddetto “caso Notebooks” è relativo alle presunte tangenti pagate dalla società per ottenere contratti dal governo della ex presidente Cristina Fernandez Kirchner.